Tavolo Verde: Musei e Istituti autonomi

Villa d'Este

14 maggio 2018 - Tavolo tecnico

L'Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d'Este, diretto da Andrea Bruciati, promuove ed ospita il 14 maggio il secondo incontro di un tavolo tecnico dedicato ai giardini storici e agli spazi caratterizzati da uno stretto rapporto tra ambiente, natura, architettura e archeologia.

All’appuntamento, che segue un primo incontro tenutosi presso la Direzione Generale Musei, parteciperanno i direttori e i rappresentanti delle Gallerie degli Uffizi, della Reggia di Caserta, del Museo storico e Parco del Castello di Miramare, dei Musei Reali di Torino e del Museo e Real Bosco di Capodimonte, oltre allo stesso Andrea Bruciati.

Il lavoro comune è volto a definire strategie di gestione, conservazione, tutela e valorizzazione e vede l’Istituto Villa Adriana e Villa d’Este giocare il ruolo centrale di motore primo della riflessione comune, oltre che sede ospitante in questa specifica occasione.

In questo secondo incontro l’attenzione sarà concentrata sul piano di gestione del verde storico.
L’obiettivo è raggiungere una proposta condivisa che, al di là delle indubbie specificità dei diversi giardini, individui le problematiche generali e favorisca la sinergia tra gli Istituti coinvolti.

Il fine da perseguire è quello di far coincidere la manutenzione del verde con la conservazione, in modo che la manutenzione possa diventare strumento essenziale per la tutela del bene. Sul piano funzionale il giardino è composto da diverse parti, non tutte vegetali, indissolubilmente legate tra loro. Il suo funzionamento ordinario esige che il sistema gestionale sia espressione ed unione di professionalità diverse, ma allo stesso tempo legate da una vision unica.

Documenti da scaricare